La devota accusata di furto di profilattici. La psicoanalisi applicata al discorso giuridico

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

La devota accusata di furto di profilattici. La psicoanalisi applicata al discorso giuridico

Settembre 29 @ 21:00 - 22:30

Dialogo con ALDO BECCE
Conduce MAURO GRIMOLDI

Giovedì 29 Settembre, h. 21 – 22.30

Lei entra in un negozio di articoli di profumeria e si dirige spedita alla gondola dove si trovano i profilattici. Senza alcuna astuzia mette un pacchetto di contraccettivi in tasca mentre viene ripresa da due telecamere. Scoperta come si dice in gergo giuridico “in flagranza di reato”, interrogata dalla commessa, risponde, come una litania: “sono mormone, sono mormone, sono mormone”. Il Procuratore della Repubblica domanderà allo psicologo nominato come perito sulla capacità d’intendere e di volere del soggetto nel momento che ha commesso l’atto. Attraverso il racconto del caso, mostreremo in che modo la psicoanalisi può rispondere alla domanda del discorso giuridico. Nel caso della devota accusata di furto di profilattici si può vedere con chiarezza il frutto del dialogo tra Psicoanalista e Giudice per come ognuno di questi soggetti lavora attorno allo stesso tema, la verità, tra realtà processuale e discorso dell’inconscio.


Per maggiori informazioni e per iscriverti

Dettagli

Data:
Settembre 29
Ora:
21:00 - 22:30
Categoria Evento: